I compiti del padre della sposa

padre della sposa

I compiti del padre della sposa

Un padre è qualcuno che ti prende in braccio e ti insegna a ridere. Qualcuno che quando chiudi gli occhi puoi sentire il suo cuore battere nel tuo. Qualcuno che con la sua mano grande come il cielo ti indica la strada. Qualcuno che, basta un soffio appena nei polmoni, per toglierti ogni paura. Che grande forza che ha un padre.
(Fabrizio Caramagna)

E’vero, è così. Per la maggior parte di noi “fanciulle”, nostro padre è il principe azzurro  fino a quando un “principe azzurro” non lo troviamo veramente e allora a quel punto arriva il momento di fare chiarezza sui ruoli dei nostri uomini. Penso però che un padre rimanga sempre il primo amore di una figlia  e  per questo il giorno delle nozze spetta a lui accompagnare la sua ormai non più bambina all’ altare.

Vederla in un bellissimo abito bianco (o no?) è spesso un sogno che si realizza per il capo famiglia, e soprattutto una sorpresa dato che in genere il padre non accompagna la figlia a scegliere l’ abito da sposa, e fino al fatidico giorno non potrà minimamente immaginare la bellezza della futura sposina.

Insomma sarà un giorno emozionante anche per vostro padre, il quale merita di sentirsi speciale, per questo è bene renderlo partecipe al matrimonio ed affidargli dei compiti, non troppo complessi e/o stancanti.

Molti molti molti anni fa, quando i matrimonio erano combinati, il padre della sposa veniva considerato una vera istituzione, in quanto a lui spettava il benestare alle nozze, era colui che poteva esprimere il suo consenso e la sua benedizione all’unione dei due. Con il passare degli anni e finalmente con l’emancipazione femminile, siamo arrivati alla libertà dei sentimenti e così a sposarsi per amore e non per obbligo. Così anche il padre ha perso il suo “potere”, ma ad ogni modo la sua bambina sentirà il bisogno della sua vicinanza, del suo affetto e della sua approvazione o incoraggiamento.

I compiti del padre della sposa

• Il pagamento dei fornitori il giorno delle nozze

Partiamo dal compito più delicato, formale ed impegnativo. Le fatture dei fornitori avranno bisogno di essere salvate il giorno delle nozze ed è impensabile che i due sposi nel piena della festa possano dedicarsi a questo. E per fortuna c’è lui.

Che siano i genitori o i figli a pagare le nozze questo compito spetta al padre della sposa.

padre della sposa

• Custodire i regali di nozze

Anche se ultimamente  questo avviene con meno frequenza, c’è l’usanza delle famosissime “buste” (che io personalmente non amo molto). Delle buste contenenti del denaro, non è esattamente il regalo perfetto, o comunque quello ideale, ma tutto è concesso ed in questo caso sarò proprio il padre della sposa a conservare segretamente e attentamente questi regali di nozze.

padre della sposa

• Il controllo dei tavoli

L’argomento tavoli è sicuramente uno dei più complessi da trattare, per questo c’è bisogno di una mano una volta decise le postazioni e confermato il numero degli invitati presenti. Così a vostro padre spetterà il compito di perlustrare la situazione tavoli, prima del ricevimento, insieme al maìtre.

padre della sposa

• I convenevoli con gli ospiti

Questo è un compito importantissimo che in teoria spetterebbe agli sposi, ma si sa, il fotografo, il videomaker ed una marea di altre persone terranno i due innamorati occupati, per questo ci sarà il padre della sposa a scambiare qualche parola con gli invitati e tenerli occupati in chiacchiere piacevoli aspettando l’arrivo degli sposi. Raccomandatevi!

padre della sposa

• Il Ballo con la sposa

Il ballo padre sposa è uno dei momenti più emozionanti per me, ogni volta mi commuovo. Il Ballo con vostro padre è un momento davvero importante, soprattutto per lui. Il primo vero contatto fisico da quando vi ha donata ad un altro uomo. In quei pochi minuti avrete l’opportunità di dirvi tutte quelle cose che in genere nella vita quotidiana non riuscite a dire così apertamente. Godetevi l’attimo!

padre della sposa

• Il Brindisi

Su questo non c’è molto da dire. Il padre della sposa con il calice in una mano ed il coltello nell’altra picchietterà sul bicchiere per attirare l’attenzione degli invitati. E’ il momento del discorso, del brindisi benaugurale agli sposi.

padre della sposa

Con questi piccoli consigli anche vostro padre si sentirà partecipante attivo della festa e del vostro matrimonio. Lo ricorderà per tutta la vita.

a presto

SERENA PAPINI – fashion blogger

Serena Papini
info@serepapini.it
No Comments

Post A Comment